1) Continuano le modifiche al sito. Si decide di abolire i "Diari" che vengono sostituiti da una discussione a titolo "Vita di Circolo", dove tutto ciò che attiene la vita del Circolo potrà avere la sua evidenza specifica. Le discussioni a tema continuano nelle pagine specifiche. Verrà richiesto un feedback all'assemblea, per verificare il gradimento, ma soprattutto verificare la fruibilità delle pagine, sperando che le modifiche l'abbiano migliorata.

2) Il CD decide che le migliori discusisoni che si sviluppano sulla pagina FB siano trasferite sul sito, per essere eventualmente approfondite. I due ambienti, come già sottolineato, devono funzionare in sinergia. E vorremmo sottolineare anche l'importanza di partecipare alle discussioni di approfondimento, dove chiunque può dare il proprio contributo.

3) Il CD è impegnato giornalmente a far si che la campagna elettorale del Partito Democratico, portata avanti dal Segretario e dai Dirigenti, debba essere supportata pienamente. In particolar modo, dovranno essere arginati i commenti distruttivi e polemici che troppo spesso affiorano sulle pagine di LèP. Riteniamo che il Partito sia un entità unica, e che ogni individuo che formi il Partito, a partire dagli elettori, abbia il diritto di manifestare costruttivamente la propria visione, anche critica, ma anche il dovere di supportare il Partito. Il CD si impegna pertanto a moderare gli inviti al non voto o al boicottaggio del Partito, e dei suoi dirigenti. Il Partito Democratico è argine unico al populismo delle forze dell'attuale governo, e ogni ulteriore suo indebolimento, rischa di essere un danno per tutti. Consapevolmente, il CD accetta democraticamente che ogni individuo poi voti secondo il proprio paradigma politico, senza pregiudizi.

4) Il CD è impegnato nel dialogo, come sempre, con i dirigenti PD che possano essere di riferimento verso il Partito. Ognuno dei Membri del CD è in contatto con dirigenti che possano facilitare l'interazione tra il Circolo e il Partito; stiamo lavorando per concretizzare questi canali al più presto e al meglio.

5) Il CD ha cercato di celebrare online le due feste consecutive del 25 Aprile e del 1 Maggio, ritenendole importanti ricorrenze che debbano unire tutti i Democratici. Contiamo di ripetere queste celebrazioni in analogia con quanto fatto, anche in altre occasioni, e ci aspettiamo che l'Assemblea partecipi attivamente.

6) Il CD riprenderà due importanti documenti oggetto di discussione in passato, il Programma del CD, discusso nel passato biennio, e la discussione sul futuro del Circolo. Vorremmo riprendere da dove abbiamo, forse colpevolmente, interrotto, e riportare in superficie azioni, attività e ambizioni che ancora non siamo stati in grado di concretizzare, e cercare di realizzarle, in tutte o in parte, magari aggiungendone altre, con l'aiuto dell'Assemblea.

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di Libertà è Partecipazione!

Join Libertà è Partecipazione

Inviami un'e-mail quando le persone aggiungono una risposta –