Settimana Democratica - 26 Lug2019 -




Cosa è successo negli ultimi 7 giorni?

Almeno 6 cose toste:
 Franceschini tenta l’aggancio col M5S; la trappola dei grilli; ritorna il fascismo?; scintille di fuoco amico; il Pd vuole la testa di Salvini; il successore di May sogna una Brexit che dividerà l’Europa.
Ma tratto solo le seguenti:

1) Franceschini News.

È convinto che il PD abbia tali e tanti valori in comune col M5S, che gli sembra uno spreco non arrivare a un accordo con loro.

Ma esaminiamo prima lo stato di salute dei grillini dopo le recenti Europee: dei 100 che l’avevano votato nel 2018, 40 si sono astenuti, e 30 sono diventati leghisti. Quindi è questo terzo il suo vero nocciolo duro, no? 

Quello che aborre la democrazia rappresentativa, che non spende per le infrastrutture, e adora l’assistenzialismo statalizzato. Come tutta l’ala di sinistra del PD.

Ecco dov’è il succo vero della liason.

Senza considerare che il PD ri-scende al 21,5%, segnale inequivocabile di scintille di fuoco amico e di cattiva percezione dal suo esterno: l'idea non piace.


2) La trappola per grilli.

Einstein disse che “nessun grillo è tanto stupido da costruire una trappola per grilli”.
Non aveva previsto la scena di ieri in Senato: appena il nato Conte ha cominciato a parlare, i grillini sono usciti dall’aula.
 Evidentemente Dio acceca chi vuole portare alla perdizione.

Al M5S non è bastata la sberla dei 6 milioni persi alle europee, eh?


3) C’era una volta la Brexit.

Il successore di May è convinto di ufficializzarla a inizio autunno. E se sarà senza accordo con UE, si aprirà uno scontro diplomatico ed economico che porterà solo disastri.
Soprattutto agli inglesi.

Ma è tutto miele che cola sulla fetta di pane di Trump, mentre l’Inghilterra proverà cosa vuol dire diventare parte del Commonwealth USA.
Un po’ come Cuba lo è, tuttora, per il Commonwealth russo.

Contenti loro.

4) Ritorna il fascismo?
Sì, se chi è al governo (Salvini e soci) ostacola chi critica le cose che accadono "durante il loro mandato".

I segnali sono molti: non dare soluzioni al tema migranti (anche ieri due naufragi); l’impennata del culto della personalità (le felpe di Salvini); il nazionalismo etnico (ricordate “Prima i Padani, ultimi i napoletani”?); la colpevolizzazione dell’avversario, ecc.

I Salvini boy's mentono, inventano, esagerano. 

Quelli di Di Maio sono allo sbando, cambiano direzione un giorno sì e un altro sì.

Negano cose che hanno detto (prevedono che Atlantia farà precipitare gli aerei e la ficcano dentro il CdA di AlitaGlia); replicano con "questo lo dice lei" alle prove che dimostrano le loro bugie, ecc…, tanto da far confessare a Grillo “Non li riconosco più”.

La domanda è...come fermare questi uomini mediocri dai quali non possiamo aspettarci un domani migliore?

L'antivirus non è dividere Salvini da Di Maio, come vorrebbe una parte del PD in ansia di poltrona.

Lo è un politico che sappia affrontarli e batterli a partire dalla denuncia delle loro contraddizioni.

Per farlo deve usare una macchina della verità, quella che ha un motore fatto di emozioni, ma ha bisogno di un bravo pilota che la guidi con ragionevolezza.

E noi del PD leghiamo mani e piedi (ma non la lingua), all’unico che potrebbe riuscirci?

I pirla siamo noi.

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di Libertà è Partecipazione!

Join Libertà è Partecipazione

Inviami un'e-mail quando le persone aggiungono una risposta –

Per seguire la discussione cliccate sul suo titolo.   Potrete aggiungere un commento o una domanda inserendo il testo che volete nel riquadro in fondo alla pagina e poi cliccando su "Rispondi" o rispondere ad un commento particolare (cliccare sul "Rispondi" scritto in caratteri piccoli sotto al commento al quale volete reagire) inserendo il vostro testo nel riquadro.   Dopo aver "postato" il vostro commento/domanda avete ancora 15 minuti per poterlo eventualmente correggere.   Se una discussione vi interessa particolarmente potete cliccare su "Segui" in fondo alla discussione.   In questa maniera riceverete un messaggio e-mail ogni volta che un nuovo commento sarà inserito nella discussione.    Cliccando su "Non seguire più" potete interrompere in ogni momento l'invio di questi messaggi.

Ogni tipo di intervento è il benvenuto.   Dall'intervento di tre o quattro paragrafi che presenta in maniera esauriente un argomento particolare alla domanda di spiegazioni supplementari di due righe.   I temi proposti hanno lo scopo di lanciare una vera discussione e quindi le espressioni di dissenso da quanto scritto nei testi introduttivi o da quanto affermato nei commenti da altri partecipanti sono le benvenute.   Cliccate qui per un'avvertenza importante a proposito del bottone "Elimina".

Attività recenti

Flavio Mariotti è ora membro di Libertà è Partecipazione
29 Nov, 2020
Giuseppe Ardizzone ha risposto alla discussione di Fabio Colasanti Clima, energia e ambiente
22 Ott, 2020
Giuseppe Ardizzone ha risposto alla discussione di Fabio Colasanti Clima, energia e ambiente
23 Set, 2020
Imperia Zottola ha risposto alla discussione di Imperia Zottola Io volero' da te
9 Giu, 2020
Imperia Zottola ha risposto alla discussione di Imperia Zottola 376 fuori dal carcere per emergenza virus. Perche'?
19 Mag, 2020
Giovanni Ornati ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
14 Mag, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
14 Mag, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Imperia Zottola 376 fuori dal carcere per emergenza virus. Perche'?
13 Mag, 2020
Imperia Zottola ha risposto alla discussione di Imperia Zottola 376 fuori dal carcere per emergenza virus. Perche'?
8 Mag, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Imperia Zottola 376 fuori dal carcere per emergenza virus. Perche'?
6 Mag, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
20 Apr, 2020
Giovanni Ornati ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
16 Apr, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
5 Apr, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
3 Apr, 2020
Alberto Rotondi ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
25 Mar, 2020
Marco Fra ha risposto alla discussione di Alberto Rotondi emergenza coronavirus
10 Mar, 2020
Altro…